GUIDA ALL'UTILIZZO DEL GHIACCIO

L’utilizzo del ghiaccio ai fini anestetici e antifiammatoria (crioterapia) è praticata già dall’ antichissima, oggi rappresenta la raccomandazione medica più frequente che viene somministrata al paziente infortunato o dolorante. La crioterapia infatti ha lo scopo di addormentare e curare la parte dolorante, poiché il freddo produce un'azione antinfiammatora e analgesica.

La Crioterapia fa parte del protocollo di terapia denominato PRICE (Protezione, Riposo, Ice, Compressione, Elevazione)

PRINCIPI FISICI DELLA CRIOTERAPIA

  1. Vasodilatazione, Vasocostrizione: La risposte iniziale dei vasi è una vasocostrizione con conseguente riduzione edema e flogosi, successivamente avviene una vasodilatazione che riporta la temperatura cutanea a valori > di quelli di partenza
  2. Riduzione del metabolismo e consumo di O2
  3. Riduzione dello spasmo muscolare per riduzione della sensibilità del fuso neuromuscolare all’allungamento
  4. Riduzione del dolore per diminuzione della velocità di conduzione lungo SNP e per elevazione dei recettori cutanei
  5. L’applicazione del ghiaccio riduce l’edema della fase acuta ma non riduce l’edema già presente.

COME SI UTILIZZA

  1. Fare impacchi freddi CON BORSA DEL GHIACCIO O CON GEL che può essere ricongelato.
  2. Se applicato male piò indurre danni nei tessuti circostanti l’impacco.
  3. Non utilizzare il ghiaccio prima dell’esercizio (Corsa)
  4. Applicare ghiaccio al più presto dopo una corsa
  5. IL ghiaccio NON DEVE ESSERE APPLICCATO per più di 20 minuti o si rischia il congelamento. Se la pelle appare rossa, è un segnale di avvertimento E QUINDI C'è RISCHIO DI LESIONE DEL TESSUTO. Togliere il ghiaccio una volta che si sente intorpidimento.
  6. Se si applica il ghiaccio meno di 10 minuti non si hanno gli effetti desiderati, applicare da 15 a 20 minuti per avere il massimo beneficio.
  7. Il ghiaccio va applicato non solo il giorno del trauma ma anche i giorni a seguire. Un infortunio ha benefici dal ghiaccio ANCHE E SOPRATTUTTO nei giorni successivi al trauma.
  8. Applicare il ghiaccio 5 volte al giorno, con almeno 45 minuti tra le applicazioni. Ciò mantiene bassa la temperatura dei tessuti E riduce l'infiammazione